Una borsa di Juta per la tua estate: cosa ci racconterà?

Cari amiche,

vi presentiamo la nostra borsa in juta colorata, maneggevole e capiente ottima per i pomeriggi estivi ma anche per le capatine in spiaggia. Ideale per ogni outfit, ve la proponiamo in due colori : gialla e bordoux con la caratteristica del disegno del cuore con le spine, già presente nelle t shirt. La  juta è una fibra molto resistente  e corposa utilizzata per trasportare o contenere, ma anche per la preparazione di cibi e bevande.

L’uso della juta  era conosciuto fin dall’antichità in India, mentre 
nei paesi occidentali la storia della fibra è  recente.
 La juta fu introdotta dall’India,   in Europa , in  Inghilterra e  in America.

12939089_518734891665672_177724741_n

Adesso immaginate di  guardare internamente sul fondo della borsa: siete sdraiate   sulla spiaggia, mentre vi godete una meritata e agognata giornata di sole. L’immaginazione vola in quei momenti, incontra ricordi, pensieri, inseguiti da battiti  accelerati provocati dal calore, compagno del sole accecante.  Cosa ci racconterà la nostra borsa ? Un indizio:  l’Etna e l’origine di qualcosa che adoriamo in Estate…

 

12939596_518734361665725_1295852146_n

 Sapevate di un collegamento della la juta con  la preparazione della granita e di un liquore ?  Ebbene pare che i primi produttori di neve si chiamavano nivaroli, i quali durante l’inverno raccoglievano la neve sull’Etna e sui Nebrodi.(la granita si preparava con l’utilizzo della neve, ricetta antichissima importata in Sicilia durante la dominazione araba). Durante l’estate, la neve dell’Etna veniva trasportata per mezzo di grandi sacchi di juta, con  muli e carretti.  Dalla granita simbolo della Sicilia , consumata ormai in diversi gusti passiamo ad un altra curiosità legata al frutto del fico d’india e la juta: Un liquore  di nome Sapa tipico della Sardegna ,ottenuto dalla prolungata cottura della polpa e del succo dei frutti del fico. Durante  la  colatura viene utilizzato  un pezzo di sacco di iuta che, grazie alla trama larga, riesce a separare il semi dal succo.

12935232_518734394999055_616305867_n

Come vedete la juta è antichissima, legata a tradizioni che ci piace scovare per trasferire un pezzo di cultura ai nostri accessori.

Perché Fichissime è anche questo : cultura. leggende e emozioni…per una fiaba tutta siciliana…

Per maggiori informazioni sulla borsa contattaci sulla nostra pagina Facebook    spedizioni in tutta Italia 

 

Che cosa si prova?

 

Che cosa si prova?

cosa si prova, mi chiedono, a veder nascere un abito sotto a tuoi occhi. Cosa si prova a vedere le persone che si prendono cura dei tuoi desideri mentre  accarezzano le tue imperfezioni.

Che cosa si prova a sentire l’odore del tessuto che hai scelto, ad accarezzarlo …

Cosa si prova a sentire scricchiolare il cartamodello… sotto le risate delle persone magiche che si prendono cura del tuo sogno.

Il mio sogno? il sogno di tante donne? Quello forse di sentirsi belle per una sera, di accantonare i brutti pensieri, di giocare con i propri difetti, di sentirsi protagoniste di una fiaba che si prende cura delle nostre debolezze e insicurezze ma allo stesso tempo si prende gioco di esse, per rimarcare quanto è  tremendamente fico essere donna!!!!

Fichissime è anche questo: una capo realizzato a mano da persone che si prendono cura dei tuoi desideri…per farti vivere una fiaba tutta siciliana…

Elena